Piccolo dilemma

Anche quest’anno si avvicina l’inizio dei corsi di yoga.

Premettendo che non ho ancora trovato il corso che sembra fatto su misura per me – e forse non è nemmeno importante trovarlo – questo sarebbe il mio decimo anno da yogini. Dico “sarebbe” perché non ho ancora preso la decisione di iscrivermi nuovamente.

Probabilmente gli impegni di mio marito tra lavoro e altro comprenderanno diverse serate, quindi sarò impegnata come mamma e spesso magari le mie lezioni salteranno.

Probabilmente sarà una corsa, come lo scorso anno, tra pappa, mangiare un boccone veloce e infilarmi la tuta.

Probabilmente dopo le 21 inizierò ad accusare sonno.

Insomma, non so.

Ho in mente un paio di scuole, sto valutando i giorni, gli orari, i costi… sto valutando se frequentare solo meditazione nella mia scuola “storica”.

Se obbligarmi a trovare tempo per fare hata yoga da sola a casa (col rischio di perdermi) o no.

Se dare a mia figlia l’impressione che possa vedere a cena i genitori anche contemporaneamente, e non solo uno o l’altra.

I dilemmi di inizio settembre…

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Piccolo dilemma

  1. Il tempo è quello che sembra sempre mancare.Eppure ho notato,che quando siamo a ritmo con il cosmo,il tempo miracolosamente si dilata,almeno un po’ ,)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...