La bastarda di Istanbul

L’altro giorno ho concluso la lettura del romanzo La bastarda di Istanbul di E. Shafak.

Era stato un regalo di amici per il mio compleanno. Sedimentato per più di un anno su un ripiano della libreria di casa, mi ero decisa ad aprirlo.

Dopo l’inizio incerto, nel senso che il primo capitolo non mi aveva particolarmente convinta, a poco a poco ho preso sempre più velocità e alla fine non vedevo l’ora di arrivare in stazione ad aspettare il treno per poter proseguire nella lettura!

Devo essere risultata anche abbastanza asociale alle conoscenti che ogni giorno incontro sulla banchina. Ma non ce n’era per nessuno: dovevo leggere!

E sul finale ero esaltatissima, al punto che mio marito il giorno stesso mi ha regalato un altro libro della stessa autrice!

Dire che si tratta della storia di un’amicizia tra due ragazze sullo sfondo delle loro radici turche e armene, è riduttivo.

Piuttosto, un intreccio di vite, dallo sterminio armeno ai giorni nostri, da leggere su più livelli.

Il personaggio che più mi ha affascinato? Zia Banu, la mistica, la religiosa lettrice di tarocchi e chiaroveggente, custode dei segreti di cui nemmeno i protagonisti sono a conoscenza.

E’ quasi l’alba, a Istanbul. La città è appena a un passo da quella soglia misteriosa che separa la notte dal giorno. E’ l’unico momento in cui è ancora possibile trovare conforto nei sogni ma troppo tardi per costruirne di nuovi“.

E da oggi, riparto con La casa dei quattro venti.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...