Fermarmi ad ascoltarmi

Ho sognato che guidavo un gruppo di yoga ma non ne ero capace, o meglio, mi dicevano che si vedeva che non ero portata. Parlavo e nessuno mi ascoltava.  Proponevo alcune posizioni e movimenti, ma nessuno mi filava (nonostante mi avessero chiesto loro di condurre il gruppo). Una ragazza mi diceva che dicevo solo cose sbagliate.

Poi ho aiutato una persona che mi faceva pena, ma che si è rivelata essere un mostro e mi inseguiva con delle catene.
E non ero l’unica ad essere inseguita: tutte le persone che facevano yoga erano inseguite da questi mostri fatti di metallo e catene… Poi trovavo una porta-finestra aperta di una casa, e volevo nascondermi lì, solo che i miei movimenti erano talmente rallentati che temevo di essere agguantata, e così mi sono svegliata.

Perciò stavo riflettendo, se questa persona che si è rivelata essere un mostro potesse essere la mia ex amica con cui “ho rotto” quest’anno, e che in passato avevo aiutato… ma forse no, perché nel sogno appunto anche altre yogini erano inseguite.

Mi piace pensare che tutto ciò che si sogna faccia parte della nostra psiche. Che, se compare un elemento oscuro, o violento, o terrificante, esso non è altro che un aspetto di noi stessi, del nostro inconscio. Una parte che soffre, o che si ribella perché oppressa. O qualcosa che ci rode dentro e cerca di distruggerci. Insomma: un campanello d’allarme.

E ora mi chiedo quale sia.
Che ci sia qualche risvolto troppo “incatenante” per me nello yoga?
O significa che da sola mi sto autoinfliggendo una punizione per qualche motivo? O mi sto colpevolizzando se faccio yoga (nel senso che mi predo tempo per me stessa e non per la bimba ad esempio)??

Non arrivo ancora ad una soluzione… Ma anche scrivendo questo post, ho come l’impressione che dovrei dedicarmi più profondamente a leggermi dentro, senza farmi sempre travolgere dagli impegni (famiglia, amiche, lavoro, impegni vari), tralasciandoMI sempre, in senso interiore.

Non voglio arrivare a non conoscermi più, ad essere solo quella che “fa” e che non “è”. Fermarmi ad ascoltarmi. In fondo il messaggio del sogno è anche questo.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Fermarmi ad ascoltarmi

  1. Chandana ha detto:

    Il tuo è un sogno molto interessante,può darsi che lo coglierai completamente nel suo significato più avanti…a me capita,a volte, di fare sogni particolari e di ricevere delle intuizioni riguardo ad essi dopo molto tempo.Poi per ogni persona può essere diverso,sicuramente il messaggio che hai colto subito,sul fermarti a ascoltarti,è importante.

  2. ylenia ha detto:

    o forse è un aspetto dello yoga o qualcuno che leghi allo yoga che ti va stretto, che senti opprimente. e tutti gli altri che fanno yoga? una mia amica psicologa sostiene che anche tutti quelli che sogniamo, in realtà, siamo noi. tutte quelle persone potresti essere tu nei tuoi molteplici aspetti. e poi… che bella la frase con cui hai concluso… mi hai fatto venire in mente una Maestra che mi piace molto, Gurmukh, di cui ho letto vari libri. In uno ho letto una frase che non mi scorderò mai: “I’m a human being, not a human doing!” Ah! Sacrosante parole!

    • auradiluna ha detto:

      …probabilmente hai ragione nel dire che qualcosa nello yoga mi va stretto, anche perché il sogno era ambientato in un festival dello yoga all’aperto, dove mi sembravano tutti sedicenti maestri e io mi sentivo inadeguata.
      E’ la solita sensazione che mi coglie quando frequento eventi “di gruppo”…
      Non conosco questa Maestra, sembra interessante!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...