Cattivo esempio di karma yoga

E’ possibile, dopo una bella sessione di yoga e respiro, cadere nel nervosismo da stanchezza?
Come annullare gli effetti dello yoga in 3 semplici passi:

-desiderare riposarsi e invece dedicarsi a pulire la cucina (o viceversa: pulire la cucina desiderando il riposo),
-pensare di avere sonno mentre si raccolgono i panni dallo stendilo. Piegarli tutti e poi fare cadere la pigna,
-innervosirsi pensando che si sta facendo l’opposto di quanto ascoltato a lezione (cioè che non vale la pena avvelenarsi col nervosismo, perché poi “svelenarsi” costa tempo).

Insomma… ritenterò, e ripasserò anche un po’ di Karma yoga (per chi di sera è stanco, però!!)!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...