Il guerriero spirituale (la saggezza: 2° passo)

Il mio secondo passo di crescita personale, che ho deciso di adottare dal libro “Kriya Yoga” di J. Jaerschky, è la SAGGEZZA nella vita quotidiana.

Il concetto base in questo passo è che le prove che ci si presentano nella vita quotidiana non arrivano  per distruggerci, ma per rafforzarci.
Può essere un pensiero difficile da accettare, soprattutto in casi di difficoltà, sofferenze o dolori davvero pesanti e gravi.
Ma credo che, in fondo, col passare del tempo, ci si possa ricavare un insegnamento.
Nello yoga sempre si dice che ci arrivano solo quelle prove che siamo in grado di superare.
Mi piace l’immagine di me, prima della nascita, che firmo un contratto dove approvo le “condizioni” della mia attuale vita… un po’ come a dire che le prove che devo affrontare, le ho accettate tempo fa.
Perciò ho intitolato il post “Il guerriero spirituale”: la vera lotta è con noi stessi (e con il nostro ego, ma questo lo tratterò più avanti), la vittoria è quando raggiungiamo l’atteggiamento giusto con cui affrontare la vita, cioè la saggezza, la capacità di accorgerci che dietro le difficoltà c’è qualcosa che dobbiamo imparare.

Ecco l’esercizio:
– Scrivi le tue reazioni a questa affermazione: le difficoltà arriveranno anche oggi. Ti fanno bene.
– Le prove che ti capita di affrontare spesso, cosa cercano di insegnarti?
– Scrivi sul quaderno in che modo affronterai le prove oggi.
– Quando arrivano le difficoltà, agisci, ma interiormente osservale come uno spettatore, mantenendo la pace interiore.

Le difficoltà arrivano continuamente, da ogni parte, sta a noi metterle a frutto, trovare il modo di girarle a nostro favore, imparando qualcosa che per noi è importante per la crescita interiore, per diventare più forti.
Sto riflettendo non solo sulle eventuali difficoltà attuali, ma anche su quelle passate, per capire quale insegnamento trarne, e credo proprio di aver capito molte cose.

“Non esistono ostacoli, solo opportunità.”
P. Yogananda

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Il guerriero spirituale (la saggezza: 2° passo)

  1. tiptoetoyourroom ha detto:

    Meglio che non trascriva qui quello che scriverei sul quadernino!!
    Buona giornata, amica 🙂
    PS: con te mi sembra sempre di leggere “Siddharta”…

    • auradiluna ha detto:

      …chissà cos’è che scriveresti! Beh infatti nemmeno io scrivo qui quello che scrivo sul quaderno 😀
      Grazie del PS, che Hesse non se ne abbia a male!!!!!!! :O
      Buona giornata a te, carissima!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...