Prepararsi per… la scuola materna

DSC_0150

Una volta tanto, io e la piccola ci siamo date alla cucina, preparando dei biscotti per la colazione. Ovviamente lei era entusiasta come sempre, nonostante la tosse, raffreddore e nonostante la mandassi ogni tre secondi a lavarsi le mani.
“Ma poi ne lasciamo qualcuno anche per il mio papà?”
Tenerina!

Gli ultimi giorni li stiamo trascorrendo in casa. Prima lo pioggia, poi la febbre. Giochiamo con dei nuovi giochini arrivati per il suo terzo compleanno (il suo regalo preferito: una betoniera! Gialla ovviamente), abbiamo dipinto con i colori a dita, che sono da sempre i suoi preferiti… E mi sto preparando (io!) all’inserimento alla scuola materna, settimana prossima.
“E’ già così grande?” chiedo sempre a mio marito. E mi prende lo sconforto addirittura per quando sarà adolescente e per quando andrà via di casa. Sono da curare, lo so: a volte questi pensieri mi atterriscono!!! Vorrei fermare ogni momento con lei, ricordarmi di ogni cosa, ma è impossibile.
Intanto ci prepariamo per la nuova avventura. Spero tanto che lei si trovi bene, che riceva gli stimoli più adatti, che riesca ad interagire positivamente con compagni e maestre.
Io sono molto felice di questo nuovo inizio, già da tempo vedevo l’ambiente di casa come un po’ limitativo per lei, non sapevo quali stimoli e nuove attività proporle, e soprattutto penso che abbia un gran bisogno degli altri bambini, di stringere amicizie spontanee, e non solo con i figli degli amici di genitori e nonni.

Ricordo la mia frequenza alla materna… che disastro! Completamente asociale, scontenta, odiavo la confusione di quando si giocava tutti insieme, volevo mangiare al tavolo da sola, dopo pranzo aiutavo la signora della cucina a sistemare le sedie pur di non stare con gli altri. Ricordo qualche piccola attività divertente, come colorare o fare i buchi sui contorni delle figure per “ritagliarle”. Fine. Il resto negativo.

Spero vivamente che la sua esperienza sia costruttiva; sarà un piccolo cambiamento anche per noi come orari, un impegno diverso per i nonni… un po’ come chiudere una fase ed iniziarne un’altra.

Inizieremo presto 🙂

DSC_0140

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Prepararsi per… la scuola materna

  1. Catia ha detto:

    Belli quei piedini!!!!!!
    Ho visto tua figlia solo una volta ma i momenti che abbiamo passato insieme mi hanno fatto capire che è una bambina estremamente socievole, entusiasta e con voglia di interagire.
    Sono sicura che andrà tutto bene.
    Magari all inizio ci saranno le crisi da distacco sia per lei che per te ma poi andrete tutte e due alla grande!
    Un baciotto sul naso alla piccola!
    Quando ci vediamo?

  2. tiptoetoyourroom ha detto:

    Mi sa che l’inserimento serve a te!!
    Io dell’asilo ricordo tanti bei momenti, ma anche qualche piccola umiliazione, inflitta da maestre che mi sembravano cattive e non riuscivo mai a scegliere quale delle tre fosse la più cattiva! Oggi i metodi (per fortuna) sono cambiati. La tua cucciola si troverà benissimo, vedrai.
    🙂
    PS: ti ho mandato una mail con sei allegati, l’hai ricevuta?

  3. auradiluna ha detto:

    :((((
    ma che brutto!!!! :/
    A presto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...