Essere lontani e poter aiutare…

Oggi a Milano raccolta per le zone terremotate – Ribloggo il post di Catia, per chi volesse contribuire

maxresdefault

Immagini che straziano il cuore.
Parole che ti entrano dentro come una lama tagliente.
Anche se sono lontana fisicamente la mia mente non riesce a non essere là.
Nella tragedia il pensiero va a tutte quelle persone che scavano, anche a mani nude, coltivando fino allo stremo la speranza di trovare ancora qualcuno in vita; a quelle persone che sostengono corpi feriti e anime sconvolte.
E io?
Da qui?
Da Milano?
Che cosa posso fare?
Mi informo.
Innanzitutto l’SMS alla Protezione Civile al 45500. Sono solo due euro ma tanti due euro messi insieme…
Poi scopro che i volontari della Pubblica Assistenza hanno organizzato per oggi 25 agosto un banco di raccolta presso il Parco di Trenno, vicinissimo a casa mia.
Dalla loro pagina facebook

I volontari della P.as.vol , saranno presenti presso il PARCO DI TRENNO a Milano per raccogliere le donazioni della cittadinanza milanese al fine di inviarle…

View original post 119 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...