In auto a Monaco

La scorsa settimana sono stata Monaco di Baviera per lavoro.
Tralasciando gli aspetti lavorativi della questione, la cosa diversa dal solito almeno per me, è stato il viaggio “on the road” diciamo, in auto.
Con “ben” due itinerari diversi: all’andata attraverso il passo del Brennero, al ritorno dalla Svizzera.
Nonostante sentissi la mancanza della piccola, la pesantezza dell’ambiente di lavoro (dove comunque ho colleghi divertenti e amichevoli), è stato un grande diversivo di 4 giorni.
Intanto, abbiamo fatto una sosta a Bolzano che è sempre carina da rivedere…

Questo slideshow richiede JavaScript.

Arrivando poi a Monaco, mi sono dilettata un po’ con foto “a caso” dal finestrino…

Questo slideshow richiede JavaScript.

Poi, nelle poche ore libere, ho potuto girare in lungo e in largo il centro storico della città…

Questo slideshow richiede JavaScript.

Qualche difficoltà con le cene (è quasi tutto a base di carne e i pochi formaggi che ho avuto la sventura di provare erano terrificanti)…

Ed ecco poi il viaggio di ritorno attraverso la Svizzera, molto più panoramica che non la strada per Innsbruck…

Questo slideshow richiede JavaScript.

Non ho visitato niente in particolare, essendo in trasferta di lavoro e non per motivi turistici, ma ho trovato carino il centro città, anche se sembra, o è, tutto nuovo e ricostruito, anche se le vie principali sono costellate delle solite grandi catene di abbigliamento o di negozi “pesanti” di souvenir. Carino il mercatino con street food, il centro con grande vita anche di sera, ecco forse il tasso alcolico medio tende ad essere alto… così come la frequenza di scolaresche italiane e spagnole in gita.
Diciamo che comunque alla fine ero contenta di essere tornata a casa 😀

Ecco però cosa mi manca di più: il miele a colazione, direttamente dall’alveare!

P_20170329_073753

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a In auto a Monaco

  1. noolyta ha detto:

    Io credo che con una colazione a base di miele direttamente dall’alveare potrei impazzire, io lo adoro! Potrei stare a tavola finché non lo finisco… davvero!

  2. auradiluna ha detto:

    sì infatti anche per me è così… e anche l’alveare è commestibile!!!

  3. mattinascente ha detto:

    Che meraviglia!!! Buona giornata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...