L’amico di notte

Ultimamente mi capita di svegliarmi di notte, per un rumore, un suono, un sogno, un dolore da qualche parte, e di non riuscire più a riaddormentarmi.
Stanotte la sveglia è stata alle 2,30 e non c’è più stato verso di dormire.
E, come quasi sempre in questi casi, ho cercato il mio amico-di-notte, come da qualche mese (o anno) lo soprannomino nelle ore notturne.
Di chi sto parlando?
Di Tiziano.
Terzani.
Di notte posso leggere solo lui.
Anche libri già letti, anche brani a caso.
Per fortuna il libro che sto leggendo in questo periodo, in e-book, è suo: Un’idea di destino.
Terzani mi tiene compagnia di notte. E di notte lo riscopro diverso, si vede che le mie onde cerebrali, diverse da quelle diurne, meglio si accordano con la sua scrittura.
Di notte mi accorgo di un sacco di dettagli che di giorno mi sfuggono.
Lo sento proprio come un amico – starò impazzendo? – e mi piace un sacco leggerlo nel silenzio assoluto della casa (o degli alberghi in vacanza d’estate dove mi è successa la stessa cosa), nel buio e nella calma.
Mi conforta, mi sembra che anche lui sia sveglio a quell’ora, a tenermi compagnia.

Dopo la lettura ho acceso la lampada di sale, una candelina e ho steso il tappetino per una pratica yoga di una mezz’ora con alcune asana dal libro Raja Yoga (Ananda Edizioni), e poi meditazione.

Poi con calma ho ripreso le normali attività quotidiane, ho svegliato anche la piccola, e alla fine… non ho fatto in tempo a far colazione a casa!

La prossima volta dovrò svegliarmi all’1! 😀

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...